Ad alcuni piace la poesia – “I giusti” di Jorge Luis Borges

Da moltissimo tempo non mi occupavo della rubrica Ad alcuni piace la poesia e, con mio grande stupore, ho scoperto che mancava ad almeno un paio dei miei venticinque lettori. Ecco quindi un nuovo video!

Questa volta, dopo una breve introduzione, vi leggo I giusti di Jorge Luis Borges: una poesia edificante e piena di fiducia nell’umanità. I giusti non sono uomini straordinari, ma persone comuni che compiono gesti semplici… dunque, cogliamo invito e ispirazione e proviamo anche noi, giorno dopo giorno, a salvare il mondo. 🙂

Buon ascolto!

 

4 risposte a “Ad alcuni piace la poesia – “I giusti” di Jorge Luis Borges”

  1. Curiosavo e casualmente sono finita qui e ho voluto riascoltare questa stupenda poesia nella sua stupenda semplicità. Era da tanto tempo che non mi capitava tra le mani e me ne dispiace perché sempre vera, attuale. Grazie per averla recitata così bene nella semplicità e contempo profondità del suo essere.

    1. Elisa Occhipinti dice: Rispondi

      Grazie a te per averla/avermi ascoltata! 🙂

  2. Barbara Tagliavini dice: Rispondi

    Non conoscevo questa poesia, d’altronde forse il Borges poeta è quello che conosco meno, ed ora me ne rammarico. Bellissima e profondissima nella sua “semplicità”, così vera. Trovare l’arte e la poesia in un qualsiasi gesto, in una qualsiasi scena a cui si assiste di scorcio camminando sul marciapiede… No, non qualsiasi, bensì gesti e situazioni quotidiane ma cariche di inconsapevolezza intimità ed anima.
    La riascolto subito ?

    1. Elisa Occhipinti dice: Rispondi

      C’è sempre tempo per recuperare! Anche a me piace moltissimo, forse è una delle mie poesie preferite in assoluto.

Lascia un commento