Padri e patrie: “Sangue giusto” di Francesca Melandri

Sangue giusto di Francesca Melandri è parte della “trilogia dei padri” insieme a Eva dorme e Più alto del mare. Tre libri, la cui stesura complessiva è durata dieci anni e mezzo, che già nel progetto originario avrebbero dovuto raccontare temi della storia italiana di cui si sa troppo poco. Perché se ne sa troppo poco? è […]

Dalle colline piemontesi ai ciliegi dell’Altes Land: la crudeltà delle radici

È troppo ardito accostare un classico della letteratura del Dopoguerra come La luna e i falò di Cesare Pavese al recente bestseller tedesco Il paese dei ciliegi di Dörte Hansen? Ho letto quest’ultimo nella versione originale tedesca e mi sono molto stupita nello scoprire, a lettura ultimata, che effettivamente già esisteva in traduzione italiana. Lo avrei […]

Recensioni d’autore – ELEANOR OLIPHANT STA BENISSIMO di Gail Honeyman

Laura Mercuri, psicoterapeuta e scrittrice, sogna di trasferirsi in un bel cottage in Inghilterra ma nel frattempo vive vicino a Roma col figlio e il marito. I suoi romanzi Ogni tuo silenzio (2016, De Agostini) e Il solo modo per coprirsi di foglie (2016, De Agostini) sono stati anche tradotti all’estero. Per Marginalia ha letto e […]